Venezia 77: I film in concorso e tutti i premi dell’edizione 2020

Condotta dalla madrina della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, l’attrice Anna Foglietta, si è tenuta sabato 12 settembre a partire dalle 19 presso la Sala Grande del Palazzo del cinema del Lido di Venezia la serata conclusiva della manifestazione cinematografica che è andata a premiare i lungometraggi mostrati in concorso a partire dal 2 settembre attraverso il giudizio della giuria presieduta da Cate Blanchett. Gli altri membri di giuria sono: Matt Dillon, Veronika Franz, Joanna Hogg, Nicola Lagioia, Christian Petzold, Ludivine Sagnier. Durante la serata d’assegnazione del Leone d’Oro per il miglior film e per gli altri prestigiosi premi ufficiali hanno fatto la loro comparsa sul parco il cantautore Diodato, vincitore del festival di Sanremo 2020 e del David di Donatello 2020 per la miglior canzone, che ha cantato live sul parco il singolo “Adesso”, e la poetessa Mariangela Gualtieri, che ha recitato attraverso la proiezione di un filmato , un frammento di Nove marzo duemilaventi, una poesia scritta durante il lockdown per il Covid-19 che ha emozionato il pubblico italiano. Il film d’apertura è stato Lacci di Daniele Luchetti, un lungometraggio fuori concorso, mentre l’ultima anteprima è stata quella di Lasciami andare di Stefano Mordini anch’esso fuori competizione.

L’edizione della Biennale 2020 segna un attimo di sfogo e di speranza per i mestieri del cinema che sono stati bloccati dall’epidemia, inoltre il festival di Venezia 77 è il primo grande premio cinematografico che si è tenuto durante la pandemia a differenza di Cannes 2020 che è stato annullato per le problematica legate al virus in Francia e nel resto del mondo. L’edizione 2020 ha però avuto delle variazioni di fronte agli anni passati come la cancellazione della sezione Sconfini o della rassegna Venezia Classici che per la prima volta si è tenuta a Bologna presso il cinema ritrovato dal 25 al 31 agosto.

I film in concorso nella selezione ufficiale

SƏPƏLƏNMIŞ ÖLÜMLƏR ARASINDA (TRA UNA MORTE E L’ALTRA) di Hilal Baydarov

LE SORELLE MACALUSO di Emma Dante

THE WORLD TO COME di Mona Fastvold

NUEVO ORDEN di Michel Franco

AMANTS di Nicole Garcia

LAILA IN HAIFA di Amos Gitai

UND MORGEN DIE GANZE WELT (E DOMANI UN ALTRO MONDO) di Julia von Heinz

DOROGIE TOVARISCHI! (CARI COMPAGNI!) di Andrei Konchalovsky

SPY NO TSUMA (MOGLIE DI UNA SPIA) di Kiyoshi Kurosawa

KHORSHID (SOLE) di Majid Majidi

PIECES OF A WOMAN di Kornél Mundruczó

MISS MARX di Susanna Nicchiarelli

PADRENOSTRO di Claudio Noce

NOTTURNO di Gianfranco Rosi

ŚNIEGU JUŻ NIGDY NIE BĘDZIE (NON CI SARÀ MAI PIÙ LA NEVE) di Małgorzata Szumowska, Michał Englert

THE DISCIPLE di Chaitanya Tamhane

QUO VADIS, AIDA? di Jasmila Žbanić

NOMADLAND di Chloé Zhao

I premi di Venezia 77: Categoria ufficiale

Leone d’Oro per il miglior film Nomadland di Chloé Zhao
Leone d’Argento – Gran Premio della GiuriaNUEVO ORDEN di Michel Franco
Leone d’Argento – Premio per la migliore regiaKiyoshi Kurosawa per Supai no tsuma
Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschilePierfrancesco Favino per Padrenostro
 Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminileVanessa Kirby in PIECES OF A WOMAN
Premio per la migliore sceneggiaturaChaitanya Tamhane per THE DISCIPLE
Premio Speciale della GiuriaDorogie tovarišči – Andrej Končalovskij
Premio Marcello Mastroianni – Attore emergente.Rouhollah Zamani in KHORSHID (SUN CHILDREN)
Premio Leone del Futuro – Miglior film di regista esordienteListen, di Ana Rocha de Sousa

Rimani in contatto con noi!

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti alla nostra newsletter