Dexter 3 Locandina

Dexter 3 – La Terza Stagione: L’Amicizia

Recensione e scheda film di Dexter 3. Il nostro serial killer in questa terza stagione inizierà a conoscere il sentimento dell'amicizia, ma troppa davvero fidarsi di qualcuno?


Scheda serie tv
Recensione
Scheda serie tv

Dexter 3 – Scheda serie tv

Anno: 2008

Paese: Stati Uniti

Lingua: Inglese

Genere: crime, drammatico , poliziesco, thriller

Stagione: 3 ( 12 episodi) 50minuti

Casa di Produzione: Showtime

Ideata: James Manos jr.

Aspect ratio: 16:9

Cast:

Michael C. Hall,. Jennifer Carpenter, Desmond Harrington ,Julie Benz, Lauren Vélez, David Zayas, James Remar,  C. S. Lee, Jimmy Smits, Valerie Cruz

Recensione

Dexter 3: Recensione terza stagione

Dove eravamo rimasti? Dexter Morgan nella seconda stagione è stato ad un passo dall’essere mascherato e catturato dalla polizia di Miami, dovendo affrontare per la prima volta un dilemma morale se uccidere James Doakes, collega di lavoro e uomo onesto. Doakes non era un serial killer e non rientrava nel suo codice e nel suo modus operandi.  Per molte puntate Dexter lo tiene rinchiuso in una gabbia, indeciso sul da farsi ma fortunatamente interviene Lila Tournay, amante di Dexter, che ucciderà per lui il poliziotto evitandogli di commettere per la prima volta un omicidio per salvarsi la pelle.

La terza stagione è andata in onda dal 28 ottobre 2008 e la storia non parte esattamente da dove eravamo rimasti ma qualche mese dopo. Troviamo un Dexter con maggiori certezze e sicurezze, un uomo che è riuscito a salvarsi dalla sedia elettrica e che ha ripreso interamente possesso della sua vita personale fasulla oltre che quella da Serial Killer.

Trama

Dexter si reca in un’abitazione dove vuole uccidere Freebo, uno spacciatore, ma questo si trova coinvolto in una lotta con un altro individuo ignoto. Si sviluppa, tra i tre, una lotta che termina con l’omicidio da parte di Dexter di un giovane a lui sconosciuto che alla fine scoprirà essere Oscar Prado, fratello di un procuratore distrettuale, Miguel Prado e di un altro poliziotto Ramon; infine la famiglia Prado è molto legata sentimentalmente a Maria La Guerta, il capo di Dexter.

Durante le indagini Miguel Prado incomincia ad avvicinarsi a Dexter per trovare un conforto emotivo, il loro rapporto diventa intimo quando Dexter uccide Freebo, il sospettato della morte di Oscar.  Il nostro “mostro” viene beccato sulla scena del crimine proprio da Miguel Prado, anche lui lì per uccidere lo spacciatore. Tra i due nascerà una strana amicizia e Dexter insegnerà, su richiesta dell’uomo stanco di una giustizia piena di buchi e che libera gli assassini, a uccidere credendo di aver trovate una persona con cui potersi aprire ed essere se stesso.

Nel mentre la sfera familiare si complica: Rita rimane incinta e Dexter non sa come convivere con questo fatto pieno di paura per il figlio che potrebbe essere come lui, un sociopatico. L’uomo però alla fine accetta di avere il bambino nella sua vita, chiedendo alla donna di sposarlo. Nel frattempo un serial killer è a Miami: Lo Scorticatore.

lo scorticatore dexter

Analisi Serie

Se nella prima stagione avevamo conosciuto il passato di Dexter Morgan scoprendo le sue origini e nella seconda l’uomo aveva imparato ad accettarsi per ciò che era creandosi un alter ego che denomina come Passeggero Oscuro, in questa terza stagione si esce dalla sfera più personale e intimistica e per la prima volta il personaggio si affascia nel mondo provando a unire la sua vita di facciata a quella reale attraverso la ricerca di un individuo che possa conoscerlo e apprezzarlo per ciò che è realmente: un serial killer.  Se vogliamo cercare una parola che possa esprimere il tema su cui ruota la stagione è indubbiamente: l’Amicizia che ovviamente non sarà semplice per uno come lui, ma la domanda da porsi è: Come può un sociopatico provare una reale amicizia?

Di questo tratta la terza stagione che alla fine giunge a decretare una risposta ben precisa, del resto il rapporto con Miguel Prado è molto ambiguo sia per il modo in cui nasce, nel sangue, sia come si evolverà conducendo Dexter a insegnare al procuratore distrettuale a uccidere coloro che se lo meritano realmente. Alla fine dei conti tutta la loro amicizia ruota sulla morte e sul senso di giustizia che diventerà sempre più divergente tra i due, ponendo al pubblico un’ulteriore domanda: Chi sono realmente i colpevoli?

dexter 3x01

Se dal punto di vista tematico la serie è interessante facendo evolvere il nostro personaggio portandolo avanti interiormente, non possiamo asserire che la terza stagione sia sui livelli delle prime due decisamente più accattivanti e originali. Gli sceneggiatori non riescono a trattare la storia con quel climax oscuro da thriller che caratterizza le prime stagioni né con la solita dose di ottimi dialoghi o di personaggi ben scritti, non possiamo certo paragonare il killer proposto in questa stagione, Lo Scorticatore, con il Killer del camion Frigo. Il primo risulta in confronto all’altro una mera macchietta alquanto inutile alla vicenda narrata; né possiamo asserire che Miguel Prado sia più interessante di Lila Tournay. Il guaio in cui cade la serie e che dopo le prime cinque puntate sappiamo già tutto.

Del resto lo show tv risulta anche poco originale all’interno delle indagini della polizia di Miami che continua a comportarsi nel medesimo modo della prima e seconda stagione, ovvero alla ricerca di un serial killer che non riesce mai a catturare realmente. Perfino la storia di Debra è ridicola continuandogli a ogni stagione nel creargli una love story che alla fine dei conti non fa mai evolvere il personaggio. Se invece guardiamo la storia di Rita troviamo la parte più interessante per il continuo della quarta stagione con un bambino in arrivo ma possiamo anche asserire che benché passano i mesi e lei si lamenti di essere incinta noi non vediamo mai la pancia crescere, cosa assai assurda.

matrimonio dexter e rita

La terza Stagione di Dexter è inferiore alle stagioni precedenti ma rimane godibile benché priva di una reale sceneggiatura ben scritta e soprattutto poco originale.

Note positive

  • Il tema

Note negative

  • La sceneggiatura
  • I nuovi personaggi
  • Errori nella storia di Rita
  • Ripetizione delle continuity riguardanti Debra e la polizia di Miami

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter